18698206_1112567785515042_9198602939156868668_n

21/22/23 LUGLIO: SCOCCA L’ORA DI M4B 2017

L’estate è iniziata e il 21-22-23 luglio, presso l’Area Feste di via De Amicis a Fagnano Olona, torna Music for Bangui!

I cinque anni che ci separano dalla prima edizione del 2012 sono volati: sembra ieri che ci lanciavamo in questa avventura che aveva il sapore di una scommessa: nessuno dei gruppi del Coordinamento del Nord Ovest di Emergency –Busto Arsizio, Saronno, Varese, Como e Magentino- si era mai trovato a organizzare e gestire una festa lunga tre giorni, però ci siamo messi in gioco con l’obiettivo di portare a casa un buon risultato e, a giudicare dai numeri, ci siamo riusciti.

Eccoli, sommati, i numeri di queste cinque edizioni: 24 gruppi musicali, tra aperitivi e concerti, oltre 1000 podisti per l’Emergency Run e 160 partecipanti al Torneo di Freccette a squadre, più di 5000 pasti cucinati e serviti.

Tutto questo ci ha permesso di arrivare a oltre 37.000 euro raccolti e devoluti al Centro Pediatrico di Bangui, in Repubblica Centrafricana, dove siamo presenti dal 2009 e abbiamo curato più di 280.000 persone.

Il Centro Pediatrico offre assistenza sanitaria ai bambini fino a 14 anni di età ed educazione igienico-sanitaria alle famiglie; inoltre il nostro personale dà supporto al Complexe Pédiatrique, l’ospedale pubblico di Bangui. Su richiesta dell’Organizzazione mondiale della Sanità abbiamo lavorato alla riorganizzazione della Banca del Sangue, per garantire la disponibilità di plasma gratuito e sottoposto a controlli più rapidi e sicuri; infine abbiamo intrapreso un percorso di formazione con l’Università, volto a individuare personale medico e infermieristico da formare attraverso stage e tirocini, per ricreare una classe medica locale aggiornata e competente.
Un lavoro su più fronti, quotidiano, reso spesso difficoltoso dalla scarsità di risorse economiche, dalle condizioni igienico sanitarie non ottimali, e soprattutto, da un clima politico instabile, segnato negli ultimi anni da guerre civili e colpi di Stato.

Per questo motivo, sin dal primo anno, Music for Bangui è stata sì una festa, un weekend di solidarietà vissuto con spensieratezza, allegria e divertimento, ma anche una scommessa, per l’appunto, da vincere a ogni costo, un evento cui anno dopo anno abbiamo aggiunto un qualcosa in più per arricchirlo e che, con gran soddisfazione, è diventato un appuntamento fisso tanto per noi volontari che per chi ci viene a trovare e, con l’arrivo dell’estate, aspetta la festa delle “magliette rosse”, come ci hanno ribattezzato.

Ecco cosa ci riserva il programma della sesta edizione!

Come consuetudine la festa si apre venerdì 21 luglio con la quinta edizione dell’Emergency Run, la corsa non competitiva di 5 km il cui costo di iscrizione (5 euro) sarà devoluto interamente a Emergency.

La sera, si esibirà per noi il gruppo “Da Zero a Liga” (www.dazeroaliga.com ), che ci proporrà delle cover del repertorio di Ligabue.

Sabato 22 luglio, giornata piena: alle 13 prenderà il via il Torneo di Freccette a squadre, alle 18 potremo gustare un ottimo aperitivo con il duo acustico “Vera & Luke” (www.facebook.com/velacousticduo ), che ci intratterranno con vari generi, spaziando dalla musica pop, al blues, al rock fino allo swing. Per il concerto serale, saliranno sul palco i “Woodstock Alive”( www.facebook.com/woodstockaliveband ), con un repertorio di musica rock anni ’70.

Domenica 23 luglio alle 10.30 ci sarà la presentazione del progetto di Emergency a Bangui, curata dalla Dott.essa Manuela Valenti, responsabile della Divisione Pediatrica dell’associazione: un’occasione importante per conoscere una persona che da anni opera in prima linea e coordina i medici pediatri di Emergency nei vari progetti sparsi per il mondo. Alle 18 vi aspettiamo per l’aperitivo e alle 21 sarà poi il turno dei “Monkey Scream Cabarock” (http://www.monkeyscream.it/ ), con uno show che racchiude vari generi musicali (classici anni ’70, disco anni ’80, cartoni animati e sigle TV, rock, pop) legati in medley originali per ridere, ballare e cantare, coinvolgendo il pubblico che diventa parte integrante dello spettacolo.

Il ristorante aprirà a partire dalle 19 del venerdì e nel weekend sarà aperto a pranzo e a cena. Naturalmente, come ogni anno a capitanare i volontari in cucina ci sarà il nostro Chef Gianni. Per gustare i suoi piatti dovete solo passare a trovarci e accomodarvi: penseremo noi a servirvi al tavolo, a voi non resterà che godervi la festa, la musica e la bella atmosfera che si respira a Music for Bangui. E se temete il brutto tempo state tranquilli: i posti a sedere sono al coperto e il ristorante sarà operativo anche in caso di pioggia.

Per tutti e tre i giorni sarà presente un banchetto informativo: i volontari sono a vostra disposizione per fare quattro chiacchiere e rispondere alle vostre domande.
L’ingresso è libero e tutti i fondi raccolti, al netto delle spese, andranno al Centro Pediatrico.

Forza, quindi: segnate queste tre date sul calendario e venite a conoscerci o a (ri)trovarci per correre e giocare con noi, sorseggiare uno spritz o gustarvi i nostri menu che –ne siamo certi- non vi deluderanno!
Saremo lì ad accogliervi al meglio, col sorriso e il sincero desiderio di farvi sentire come foste a una festa a casa di amici che conoscete da sempre e che vogliono regalarvi momenti di relax e divertimento!

Non mancate! Vi aspettiamo numerosissimi come sempre, e anche di più!

Leave a Comment