32507948_1633128963451714_5867724920397496320_n

MUSIC FOR BANGUI: AL VIA LA SETTIMA EDIZIONE!

L’estate è iniziata e con lei torna Music for Bangui, la tre giorni di festa organizzata dai Gruppi del Coordinamento del Nord Ovest (Busto Arsizio, Saronno, Varese, Como).

Nata nel 2012, Music for Bangui è cresciuta, anno dopo anno, a livello organizzativo e di eventi, fino a diventare ormai un appuntamento fisso non solo per i cittadini di Fagnano, ma anche per quelli dei comuni limitrofi, raccogliendo un numero sempre maggiore di partecipazione e consensi.

I suoi ingredienti? Ottimo cibo servito ai tavoli dai volontari, bella musica con generi diversi ogni sera, un pizzico di sport grazie all’Emergency Run e al Torneo a squadre di Freccette, allegria, spensieratezza e solidarietà.

Una ricetta che in questi anni ci ha permesso di raccogliere cifre importanti –l’anno scorso, tolte le spese, abbiamo superato gli 11.000 euro!- da devolvere interamente all’Ospedale Pediatrico di Bangui, in Repubblica Centrafricana, che è attivo dal 2009 e ha curato più di 350.00 persone.

La Repubblica Centrafricana è tra le nazioni più povere al mondo e negli ultimi anni è stata teatro di diversi colpi di Stato e di una violenta guerra civile. La popolazione, che già versava in condizioni sanitarie pessime a causa della mancanza di infrastrutture, è stata quindi ulteriormente messa alla prova.

Cosa fa Emergency a Bangui?

Emergency gestisce a Bangui, la capitale, un Ospedale Pediatrico che offre assistenza medica ai minori fino ai 14 anni affetti da drepanocitosi, asma, sindrome nefrotica, epilessia, diabete e cardiopatia e fornisce un servizio di assistenza prenatale. Un’ostetrica locale, presente cinque giorni alla settimana, visita le donne incinte, ne segue la gravidanza ed offre consulenze sui metodi di pianificazione familiare.

Nel 2014, grazie a un finanziamento dell’Unione Europea, abbiamo avviato una collaborazione con un’associazione locale che gestisce piccoli centri sanitari per la formazione di operatori centrafricani nella gestione delle emergenze soprattutto pediatriche; mentre nel 2016 è stata avviata una collaborazione con l’Istituto Universitario di Formazione Paramedica della Croce Rossa Centrafricana.

Si è lavorato molto anche per permettere la riapertura della Banca del Sangue: due laboratoristi di Emergency hanno formato lo staff locale per l’uso di nuove macchine e hanno riorganizzato le campagne di raccolta e distribuzione del sangue. Grazie a questo progetto, che include anche attività di sensibilizzazione rivolte alla popolazione locale sull’importanza della donazione, la disponibilità di sangue negli ospedali è aumentata, con maggiori garanzie sulla sua qualità e sicurezza.

Infine, su richiesta delle autorità locali, il personale di Emergency affianca il personale del Complexe Pédiatrique, l’unico ospedale pediatrico pubblico del Paese: oggi gestiamo il pronto soccorso, il blocco per le visite ambulatoriali medico-chirurgiche e i reparti di terapia intensiva, terapia post-intensiva e isolamento. Offriamo inoltre supporto ai servizi di farmacia, laboratorio, radiologia, lavanderia e manutenzione, a garanzia della gratuità del servizio.

Cosa vi aspetta a Music for Bangui 2018?

La festa si svolgerà il 13-14-15 luglio presso l’Area Feste di Via De Amicis a Fagnano Olona.

Venerdì 13 luglio, come da sei anni a questa parte, la manifestazione si aprirà con l’Emergency Run, corsa non competitiva di 5 km: sarà possibile iscriversi presso l’Area Feste dalle 19 al costo di 5 euro che saranno interamente devoluti a Emergency. Ai primi 300 iscritti è garantito un gadget offerto da alcuni dei nostri sponsor e ai primi tre classificati sia donne che uomini un piccolo premio-ricordo.

All’ultima edizione hanno corso per noi ben 280 podisti, creando subito un clima di partecipazione, condivisione e affiatamento: speriamo di fare il bis quest’anno o addirittura superare quella cifra!

La sera, alle 21, per il primo concerto serale, suoneranno per noi i Beastie Noise con un repertorio che spazierà dai Metallica, agli ACDC, agli Iron Maiden fino al moderno, tra cui i System of a Down, gli Audioslave, i Korn, i Rage against the Machine e i Linkin Park, con un salto anche negli anni ’80 e ’90 grazie alla rivisitazione di pezzi dei Roxette e Billy Idol.

Sabato 14 luglio dalle 14.00 prenderà il via il Torneo di Freccette, un classico del pomeriggio di Music For Bangui fin dalla prima edizione: freccettari, unitevi a noi! Vi assicuriamo tanto divertimento!

Il concerto serale sarà tenuto dai The Shout Beatles Tribute: una serata interamente dedicata al mitico quartetto di Liverpool che ha rivoluzionato la storia della musica! Imperdibile davvero!

Quest’anno inoltre ci sarà la possibilità di “entrare” concretamente e conoscere il Programma Italia di Emergency: da sabato pomeriggio a domenica primo pomeriggio ospiteremo infatti il Politruck che normalmente, durante la settimana, gira per la città di Milano fornendo a cittadini stranieri e italiani in situazione di difficoltà una prima assistenza medica, oltre che supporto informativo e burocratico per accedere al Servizio Sanitario Nazionale.

Il Politruck, che si sposta nelle zone di Lorenteggio/Giambellino, Piazzale Cuoco, zona Stazione Centrale e Piazzale Lima e zona San Siro, offre anche un servizio di pediatria.

Nel fine settimana, sarà visitabile e domenica mattina è previsto l’intervento di un referente del Programma Italia che spiegherà meglio come Emergency opera nel nostro Paese, da nord a sud, tramite ambulatori fissi e mobili come il Politruck e i Polibus, intervenendo anche nelle zone del Centro Italia colpite dal terremoto.

Domenica 15 luglio chiuderà la manifestazione un concerto jazz tenuto da Elida Almeida, che va a inserirsi all’interno della Rassegna JAZZaltro organizzata dal Comune di Fagnano Olona.

Sia sabato che domenica, dalle 18, aperitivi musicali con DJ Set.

La cucina sarà aperta a pranzo sabato e domenica e ogni sera dalle 19: siamo certi che i piatti del nostro Chef Gianni conquisteranno tutti anche questa volta, è una garanzia!

È previsto il servizio al tavolo e il ristorante è al coperto, quindi la manifestazione si terrà anche in caso di pioggia.

Insomma: visto il ricco programma di quest’anno, la varietà di musica offerta, gli intrattenimenti sportivi e, soprattutto, la finalità per cui Music For Bangui è nata e si ripete, non avete proprio scuse per non passare a trovarci!

I volontari di Emergency vi aspettano a braccia aperte, desiderosi di regalarvi qualche ora di relax e spensieratezza all’insegna della solidarietà!

Leave a Comment